sabato 17 settembre 2016

Foto-poesia, al volante.

Milano

Ero sull'auto
fermo al semaforo
e lui mi fissava
triste come me.


Nessun commento:

Posta un commento